Gratta e vinci vincenti pacco

Ci sono gratta e vinci vincenti, anche perché una legge lo impone. Una percentuale dei biglietti gratta e vinci messi in vendita, in un pacco, deve essere a favore del giocatore. Detto questo mettiamo subito in chiaro che il banco, le società e lo stato, non rimangono mai sotto.

Negli anni, giocando personalmente qualche gratta e vinci, mi è capitato di trovare biglietti gratta e vinci vincenti! Ma di quanto? Roba di poco conto, 5, 10 o al massimo 50 euro.

Adesso non compro più neanche quei pochi che acquistato ogni tanto. Se becchi un gratta e vinci vincente di 10 euro è normale reinvestirli. Fatto questo, probabilmente, li perderai. È questo il giro vizioso che si genera. Se uno gioca al gratta e vinci lo fa per vincere somme sostanziose e non sa cosa farsene delle vincite da 10 euro.

Adesso va di moda comprare il pacco di gratta e vinci con la speranza che l’investimento sia vincente. In un pacco di gratta e vinci ci sono 30 biglietti per un valore complessivo, per quelli da 5 euro, di 150 euro. Alcune persone che hanno provato più volte hanno dichiarato che, male che vada, si rientra della metà dell’investimento. Ma già questo è negativo.

Quando entrate da un rivenditore di gratta e vinci avrete notato quante copie di biglietti vincenti ci sono in bella evidenza…Pochi, anzi pochissimi. Giorni fa notavo che l’ultima vincita di rilievo risaliva a 2 mesi fa e intanto il negozio era pieno di gente che comprava gratta e vinci. Questa è una chiara dimostrazione di quanto sia difficile vincere giocando al gratta e vinci.

È di poco tempo fa la storia di una signora che, ricevendo 5000 euro dell’INPS, decide di reinvestirli tutti nei gratta e vinci. Li ha persi tutti in una sola giornata (comprava pacchi di gratta e vinci) e quando si è resa conto di quello che ha combinato ha avuto un malore ed è stata accompagnata in ospedale.

Ricordo una trasmissione televisiva nella quale era ospite un celebre statistico-matematico che diceva che per avere la sicurezza di acquistare un gratta e vinci vincente non basta certo un pacco o cento pacchi: stendendolo in linea retta raggiungerebbero tanti chilometri da coprire la tratta Parigi-Mosca.

Il consiglio è uno solo: si tratta di una lotteria e non si hanno molte più possibilità di vincite cospicue della vecchia lotteria di capodanno, giocate poco, un solo biglietto se volete tentare la fortuna, perché il “vincere facile” della pubblicità non è rivolto al giocatore…Ci siamo capiti! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ACCEDI AI METODI LOTTO

Inserisci la tua e-mail sotto e ricevi metodi GRATIS!
Ti invieremo solo informazioni relative al lotto e potrai cancellarti quando lo desideri! (Note sulla Privacy)